Stampa Rassegnata 110 1-7Giu

 

In questo “pillolo”:                                 – Lavoratori della Sanità: da Eroi a Cassaintegrati… Il caso Montedomini come esempio di discriminazioni inaccettabili tra dipendenti pubblici e appaltati. Con Paola della Cub dal min 7.00 circa

– Fridays For Future torna nelle piazze e nelle strade per spingere a forza di pedali il cambiamento che urge. Un racconto della giornata con Tommaso di FFF dal min. 26.00 circa

– I Can’t Breathe ! una Firenze giovane e solidale rifiuta il Razzismo per battere il Neoliberismo. Dal min 38.00 Pietro della Rete degli Studenti Medi commenta il Flash Mob in solidarietà con George Floyd e le lotte in USA. 

– Biblioprecari: il Comune tace e i media fanno finta di nulla… Ma non si fermano le iniziative per riaprire i servizi e difendere reddito e lavoro. Adele fa il punto sulle prossime mosse dal min. 49.00 circa 

La radio al tempo del colera. Diretta speciale 15 Aprile 2020

Cento anni esatti dalla rapina che vide erroneamente e volontariamente giustiziati due anarchici italiani, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti. Ma non è questo il tema della diretta che cerca invece di approfondire la questione della carenza di braccianti che rischia di non assicurare i pasti sulle tavole degli italiani e svariati quattrini nelle tasche dei signori della GDO. Collegamenti con la Puglia dello sfruttamento e della precarietà assoluta grazie alle voci di Raffaele Falcone (FLAI CGIL) e Alessandro Verona, medico di INTERSOS.

Speciale sanità: intervista a Fabio Macciardi

Fabio Macciardi, genetista e docente presso Irvine (University of California), analizza cause, efetti, conseguenze e ossibili cure per il virus SARS-Cov-2.

La traPunta #10

Eventi in città 27/1 – 3/2 da lapunta.org

  • Nuova occupazione abitativa in via Incontri.
  • Aggiornamento da piazza Tasso in seguito all’assemblea del 26 gennaio.
  • Apertura laboratorio artistico in viale Corsica 81.
  • Primo corteo queer studentesco a Firenze, ne parliamo con il Collettivo Artemide.
  • Le rivolte in medio oriente e il silenzio dei media, con riseUP4rojava.

Buongiorno Palestina 25

Buongiorno Palestina !  

Laura e Fiorenza ci parlano della loro esperienza all’Aja in occasione della Manifestazione
contro i crimini d’Israele, affinchè questi fossero giudicati dalla Corte Penale Internazionale.

Il procuratore generale della CPI (Corte Penale Internazionale situata a L’Aia), Fatou Bensouda si rifiutava di trattare i fascicoli delle denuncie sporte contro i crimini israeliani, crimini di guerra e crimini contro l’umanità. La Corte d’Appello è stata obbligata di richiederle di rivedere la sua posizione e riprendere l’inchiesta sul sanguinoso assalto israeliano del 31 maggio 2010 contro la Mavi Marmara, nave della Flotilla umanitaria in rotta verso Gaza. Fatou Bensouda ha affermato che non avrebbe avviato nessun procedimento giudiziario contro Israele, perché il crimine non era stato “abbastanza importante” !

 

I falsi positivi in Colombia, intervista ad Entrelazando.

I falsi positivi in Colombia: migliaia di persone uccise solo per soddisfare le statistiche della lotta al comunismo finanziata dagli Stati Uniti, persone adescate e massacrate con la complicità del governo, i cui responsabili rimangono ancora oggi pressochè impuniti. Intervista al collettivo itinerante Entrelazando che sta svolgendo un’inchiesta a fianco di tre madri di falso positivo.