A Lorenzo, Orso, Tekosher, un anno dopo.

Era il 18 marzo 2019 quando la notizia della morte di Orso, Tekosher, rimbalzava da un telefono all’altro lasciandoci tutt* senza fiato, un pugno allo stomaco così forte che ancora oggi non riusciamo a parlare senza che la voce si spezzi. Lorenzo, amico, compagno, fratello, figlio, partigiano, partito da Rifredi per cercare la sua strada verso e per un mondo migliore, al fianco degli oppressi che non si arrendono, morto con il sorriso sulle labbra indicando una direzione a tutti noi.

“Anche quando tutto sembra perduto, e i mali che affliggono l’uomo e la terra sembrano insormontabili, cercate di trovare la forza, di infonderla nei vostri compagni.
È proprio nei momenti più bui che la vostra luce serve.
E ricordate sempre che ‘ogni tempesta comincia con una singola goccia’. Cercate di essere voi quella goccia.

Vi amo tutti spero farete tesoro di queste parole. Serkeftin!
Orso,
Tekoser,
Lorenzo”

Un ringraziamento particolare a chi ha contribuito a questo speciale inviandoci pensieri, testimonianze, ricordi, a tutt* le persone che hanno condiviso con noi le emozioni nel rivivere la memoria, un forte e caloroso abbraccio alla famiglia e naturalmente a Lorenzo, Orso, Tekosher, partigiano di Rifredi.

Sehid Tekosher

Quì tutti i contributi passati durante la diretta:

Alessandro Orsetti: Le parole di Orso poco prima di morire: Intervento dell’occupazione Corsica 81: Intervento di Davide Grasso, internazionalista: Intervento di Eddy Marcucci, internazionalista: Intervento della comunità kurda Toscana: Intervento di Gabar, internazionalista: Interventi di Jacopo Bindi, internazionalista: Poesia da un amico: Intervento di NUDM Firenze: Le parole di un amico: Intervento del coordinamento toscano per il Kurdistan: Intervento della Rete Jin: Ancora contributi da un amico:

Canzodi dedicate:

Simone Grippo – Heval Tekosher

Billie Holiday – Guilty

Efrin yeni şarkısı çok çok guzel

Koma Nergiza Botan Şervan Azadiye

Tîna Çiya

OneMic-Pioggia

QUI – Vasco Brondi – Le luci della centrale elettrica – TERRA

Pic by Irina Zovich

 

Stampa Rassegnata 082 14-20 Ott.

In questo “pillolo” :

– Quel gran cuore della Catalogna: da Firenze il presidio in sostegno alla imponente lotta per la libertà e la democrazia dentro e contro lo stato spagnolo. Con Ferran, Gaia e Pau dal min 9.00 circa                                     – No Aeroporto: ciclo di Mobilitazioni in vista della sentenza del Consiglio di Stato              – “Strike Again”: nel distretto Pratese del tessile e della moda è ancora sciopero e picchetti contro sfruttamento e illegalità dall’alto. Con Sara del SI Cobas dal min 34.00 circa                                                              – Con la complicità di Governi e organismi sovranazionali continua l’aggressione della Turchia di Erdogan al Confederalismo Democratico. Aggiornamento sulla situazione e le mobilitazioni a Firenze con Erica e Sara di IAM dal min 48.00 circa 

Stampa Rassegnata 081 7-13Ott.

 

In questo “pillolo” :                                         – #RISEUP4ROJAVA Anche nella Firenze del partigiano Orso una settimana di mobilitazioni contro l’attacco di Erdogan al Confederalismo Democratico. Cosa è successo e prossimi appuntamenti con Erica di IAM.                    

 – Signa sale sul ponte: continua la lotta degli abitanti per la salute e una mobilità  sostenibile contro le false promesse della politica locale e Regionale. Dalle vive voci del comitato (dal min. 26.00)                

– Il Lago di Peretola ferito dalla Falorni Farmaceutica: dalla stampa locale alle speculazioni di chi vorrebbe sbarazzarsene per far posto al nuovo aeroporto. 

Stampa Rassegnata 070 10-16Giu

– No Aeroporto No Espropri! Sab 22 Giugno a Signa la Camminata sui terreni minacciati da Toscana Aeroporti. Il Master-plan bocciato anche dal TAR non distrugge solo le Oasi della Piana ma diventa una enorme operazione di LAND GRABBING ai danni dell’agricoltura. Con Antonio del Presidio No Inc No Aero (dal min. 4)                                                          – Ultimo saluto a Lorenzo “ORSO”  “Tekoser”. Con Sara di IAM il dettaglio della cerimonie del 23-24 con riflessioni e aggiornamenti sulla lotta che continua; in Rojava, a Firenze e in tutto il mondo.  (dal min. 30)                                                       – Non Una di Meno; La mobilitazione è permanente contro gli accordi della Regioni Toscana con gli  anti-abortisti e per il potenziamento dei consultori in difesa della salute di tutt@. Mercoledi 19 a Santa Rosa. Con Clara e Livia ( dal min. 49)

Fuoco alle Polveri #81

 

Ottantunesima puntata di Fuoco alle Polveri. Con noi il Collettivo Krisis per parlare di questioni universitarie e di quello che si muove in città.
Abbiamo sparlato dei macachi giapponesi e chiesto Olmo di spiegare cosa è la Rete SET (Rete Sud Europa di fronte alla Turistificazione) e di come si muoverà nei prossimi mesi. Con Omlo e Xena abbiamo anche approfondito le ultime notizie provenienti dal Kurdistan e dalla Turchia, in vista della due giorni di solidarietà verso i combattenti curdi e gli internazionali indagati.

Tanti wombat a tutt*

Scaletta

Rassegna Stampa – Prima settimana di Luglio

  1. NoTav: 6 attivisti condannati in primo grado a tre anni e mezzo
  2. Marocco: condannati leader e attivisti delle proteste popolari del 2016 nel Rif
  3. The Clash – Police on my back
  4. Siria: 45mila in fuga dal Deraa, la Giordania non apre i confini
  5. Turchia: Erdogan rieletto, curdi in parlamento. Commenti sulle elezioni
  6. Bahamadia – Good rap music
  7. Consigli per adolescenti su Istagram
  8. Cibo matto – Spoon

Fuoco alle Polveri #60

 

Questo lunedì abbiamo parlato di Colombia e del progetto di “Sueños Films” insieme ad aggiornamenti dalla Siria, dal mondo in lotta e dagli spazi liberati Europei.

 

 

 

 

 

Scaletta:

Prophet of rage – Unfuck the world

– Intervento in studio di un compagno colombiano che ci parla della “giungla sociale” di Bogotà

-Intervista a Carolina, compagna del progetto Sueños Films di Bogotà, progetto di cinema comunitario e coesione sociale colombiano.

–  Situazione delle lotte e delle rivendicazioni in Colombia e in Sud America.

Rodriguez – Cause

– Aggiornamenti dal mondo in lotta:
Nonunadimeno parla degli omicidi delle attiviste femministe nello scorso mese;
Situazione dei territori intorno ad Afrin, con contributo da Radio Onda d’Urto;
Manifestazione fiorentina in solidarietà al popolo Kurdo;
Le aziende italiane che finanziano gli armamenti della Turchia, boicotta;

Daughter – No care

– DISCO GRIPPO – Bluvertigo (Acidi e basi)

– Aggiornamenti dagli spazi liberati:
Francia: sgombero della Z.a.d. di Notre dames des landes
Pisa: sgomberi delle case popolari di Sant Ermete
Firenze: case popolari di Via dei Pepi, non è finita.

APPUNTAMENTO: 27-29 APRILE Incontro nazionale di GenuinoClandestino a Mondeggi