Sgomberato Omero, artista di piazza Brunelleschi

Stamattina verso le ore 10 otto agenti della polizia municipale hanno sgomberato il presidio di Omero, artista di strada che da anni arricchisce la piazza con la sua presenza e la sua arte. Ancora una volta la lotta al “degrado” dell’amministrazione Nardella colpisce chi con semplicità cerca di esprimere il lato autentico di una Firenze sempre più repressiva e incline all’odio. Tra le cose distrutte vi sono i pochi strumenti di lavoro di Omero: un tavolo, una radio e le sue opere. Chiunque sia in possesso di tali oggetti li porti direttamente in piazza!

Qui la testimonianza di un abitante della piazza.

Torino, sgomberi e arresti all’ex asilo occupato.

Oggi perquisizioni e sgomberi all’Asilo occupato di via Alessandria e alla casa occupata di Corso Giulio a Torino.

Otto gli indagati per i quali sono state richieste sette misure cautelari di cui cinque arresti, un’indagine per associazione sovversiva  per le lotte contro i centri di internamento e rimpatrio per la popolazione migrante.

Collegamento con una compagna torinese (aggiornato alle 15e30)

Ottanta voglia di Fuoco alle Polveri

Ma voi non lo vorreste un raggio laser capace di far sparire ciò che più vi rimane sui coglioni? Noi si e vi lasciamo anche immaginare su chi lo punteremo! Mentre il Fenomeno si diverte con aggeggi da milaeuri in città risuonano echi di aste e sgomberi che puntano a chiudere gli spazi sociali che da sempre donano respiro ad una città che sempre più reprime e soggioga.  Ci colleghiamo con compagn* da Mondeggi e dall’Emerson che ci raccontano come si stanno organizzando per affrontare una primavera che si preannuncia calda. Ah, il formato è nuovo, siamo diventati snelli snelli!

PS: Tuco colpisce ancora, l’urlo dei balcani in chiusura è spaziale, non perdetevelo!