Stampa Rassegnata 125 2-8Nov

In questo “pillolo”:  – Scuola: un Presidio Permanente per riaprire in sicurezza le superiori e non far chiudere medie&elementari. Priorità alla Scuola lancia la mobilitazione dall’assemblea pubblica di sabato 7 in p.za Santa Croce.

– La Magnifica casa occupata delle donne lancia la raccolta fondi contro sgombero e fogli di via. Una Magni*fica lettura collettiva dal min 21.00 circa.

– Sciopero de* lavorator* del Sociale: venerdi 13 il presidio per la salute e la continuità del reddito con Diego dal min. 29.00 circa.

– Confindustria & i Sindaci della Piana firmano un protocollo… ma su cosa ? in ogni parola si nasconde un boccone avvelenato. Una lettura mooooolto sospettosa.

Assemblea radiofonica

Dalle 17 in diretta sulle frequenze wombate ma non solo (https://buridda.org/assemblea-radiofonica-2-0/).

Assemblea che inizialmente cercherà di fare il punto sule piazze viste nei giorni scorsi per poi approfondire il tema della scuola.

 

Stampa Rassegnata 122 12-18Ott

In questo “Pillolo” : – Non aprite quel concorso ! Precar*  della scuola vogliono stabilità e assunzioni non un concorso straordinario minacciato da rischio DAD e chiusure. Dal min 11.00 circa le voci de* precar* dal presidio di Merc. 14 a Firenze

– Svolta rifiuti ? Nardella vuole una Multiutility Acqua+ Rifiuti+ Energia e chiama l’ex manager di Acea esperto di Inceneritori per fondere Estra ed Alia.

– Senza Residenza non c’è diritti. A Firenze sono migliaia le cancellazioni di residenza e mancata iscrizione… dal min. 30.00 circa con Giuseppe dei Cobas del Comune.

– La Scuola Non si  chiude ne’ in Campania ne’ altrove. Lunedi 19 il presidio a Firenze durante l’insediamento del Consiglio regionale. Dal min. 47.00 circa le ragioni di genitori-studenti-insegnanti con Costanza di Priorità alla Scuola.

Stampa Rassegnata 121 5-11 Ott

In questo “pillolo” – Transenne, Obblighi e Divise…Paternalismo e Ordinismo sono i vecchi arnesi buoni per ogni stagione. Ieri la “movida selvaggia” oggi la “movida contagiosa”.        – Basta DID ! al Liceo Dante gli student* alzano la voce contro i ritardi e le inadempienze di un vero  rientro in sicurezza. Con Giovanni, uno dei rappresentanti d’istituto, dal min. 17.00 circa.                                                                                            – I soli Focolai da non spegnere sono le Lotte ! Con Luca del Si Cobas dal min 31.00 circa un aggiornamento sulla repressione operaia e la lotta al contagio sui luoghi di lavoro.                                                                                                                                 – “Firenze Identitaria” ? Una nuova sede di casapound che Firenze schifa e non vuole. Con Firenze Antifascista dal min. 51.00 circa

Stampa Rassegnata 120 28Set-4Ott

In questo “Pillolo” :          – Scuole: è finito il rodaggio e la situazione offre uno spaccato utile alla comprensione  dell’intero paese.            – Su Repubblica la storia di Olivia; uno dei tanti genitori che non si rassegnano !                  – al Copernico di Prato tra l’incudine di classi senza banco e il martello della DAD. Con Marta, per  raccontare la situazione  lo Sciopero (dal min. 24.00 circa)     – Un occhio al trasporto pubblico tra quel che non e’ stato fatto e quel che ci attende con la gara regionale. Con Ale dei Cobas Ataf dal min 35.00 circa.

– 9 Ottobre Sciopero Climatico: con Cosimo di Fridays For Future dal Min. 42.00  circa

– Libertà per Ocalan ! il 10 Ottobre all’SMS di Rifredi c’è “Fame di Libertà” con Nicco dal min 47.00 circa

– 11 Ottobre al Presidio No Inc No Aero per Decostruire il GreenWashing di Eni

 

Buongiorno Palestina 50

LA SITUAZIONE DELLE ONG IN  PALESTINA:

Intervista a Gianni Toma, responsabile Medio Oriente presso COSPE ONLUS (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti).
Il COSPE è un’associazione privata, laica e senza scopo di lucro. Nasce nel 1983 e muove i primi passi in Africa, lavorando sull’antirazzismo, nelle scuole e con le associazioni di immigrati. Oggi il COSPE opera in 25 Paesi del mondo con circa 70 progetti.  Gianni Toma lavora nel settore della Cooperazione Internazionale dal 2000. E’ stato addetto stampa COSPE dal 2001 al 2006 e ha al suo attivo diverse pubblicazioni sui temi della cooperazione internazionale, dell’intercultura, dei diritti umani e delle libertà di espressione.
La Scuola COSPE nasce nel 2004 con l’obiettivo di proporre percorsi formativi che preparino a una carriera nella Cooperazione Internazionale ed il Non Profit. Oggi la Scuola ha il riconoscimento della Regione Toscana. Informazioni e approfondimenti sul sito: https://www.cospe.org/

Musica: Zade Dirani: “I nostri cuori battono ancora” Unicef 2017 – I Muvrini: “Ma soer musulmane” Album Luciole 2017 .

 

Notiziario anticlericale del 19 Luglio 2020

Diretta del 17 Giugno 2020

do-the-right-thing-radio-raheem-puerto-rican-music-duel ...In regia Briccobaldo, Joao e dj Suggestioni.

Collegamento con gli Stati Uniti da Los Angeles, Cincinnati e Chicago.

User From Pistoia, trappologo, sul ruolo della scena trap nelle contestazioni.