Diretta normalissima del 12 giugno 2020

Ancora mattonate, ancora sull’immaginario: nuovi mondi e modi di approcciarli, difenderli,  diffonderli.

Doctor, Palmiro, Batterico Mannaro in live set acustico  per tutta la puntata, cablati e diretti ai controlli dal Reverendo e Bepi. Frittole decolla.

Lykos ci parla di immaginari combattivi e di come prendersi cura di un territorio, il confederalismo democratico nella Siria del Nord e dell’Est, la storia del movimento italiano, radio libere dei nostri tempi.

Estrosa chiaccherata con l’istrionico Vladimer Loertkipanidze, in arte Flooba, immaginare l’altro per pensare se stessi, immaginari musicali per questo e altri mondi.

Diretta speciale 05/04/2020

Direttona ricca e lunga oggi su Radio Wombat. Gireremo per il mondo a vedere cosa succede in Rojava, in Turchia, in Portogallo, in Tunisia, e poi in Italia a Bologna e nella nostra Firenze. Toccheremo i soliti temi di attualità legati al Coronavirus e approfondimenti sulla situazione in Siria del Nord, sulle battaglie contro gli affitti, sui problemi dei senza-dimora. Parleremo con la Mezzaluna Curda, RiseUp4Rojava, Asia-USB, Link, Sarah Gainsfort, Insider, Fuoribinario. E sì, siccome ci mancavano, spazio anche ai vecchi Diaframma.

A Lorenzo, Orso, Tekosher, un anno dopo.

Era il 18 marzo 2019 quando la notizia della morte di Orso, Tekosher, rimbalzava da un telefono all’altro lasciandoci tutt* senza fiato, un pugno allo stomaco così forte che ancora oggi non riusciamo a parlare senza che la voce si spezzi. Lorenzo, amico, compagno, fratello, figlio, partigiano, partito da Rifredi per cercare la sua strada verso e per un mondo migliore, al fianco degli oppressi che non si arrendono, morto con il sorriso sulle labbra indicando una direzione a tutti noi.

“Anche quando tutto sembra perduto, e i mali che affliggono l’uomo e la terra sembrano insormontabili, cercate di trovare la forza, di infonderla nei vostri compagni.
È proprio nei momenti più bui che la vostra luce serve.
E ricordate sempre che ‘ogni tempesta comincia con una singola goccia’. Cercate di essere voi quella goccia.

Vi amo tutti spero farete tesoro di queste parole. Serkeftin!
Orso,
Tekoser,
Lorenzo”

Un ringraziamento particolare a chi ha contribuito a questo speciale inviandoci pensieri, testimonianze, ricordi, a tutt* le persone che hanno condiviso con noi le emozioni nel rivivere la memoria, un forte e caloroso abbraccio alla famiglia e naturalmente a Lorenzo, Orso, Tekosher, partigiano di Rifredi.

Sehid Tekosher

Quì tutti i contributi passati durante la diretta:

Alessandro Orsetti: Le parole di Orso poco prima di morire: Intervento dell’occupazione Corsica 81: Intervento di Davide Grasso, internazionalista: Intervento di Eddy Marcucci, internazionalista: Intervento della comunità kurda Toscana: Intervento di Gabar, internazionalista: Interventi di Jacopo Bindi, internazionalista: Poesia da un amico: Intervento di NUDM Firenze: Le parole di un amico: Intervento del coordinamento toscano per il Kurdistan: Intervento della Rete Jin: Ancora contributi da un amico:

Canzodi dedicate:

Simone Grippo – Heval Tekosher

Billie Holiday – Guilty

Efrin yeni şarkısı çok çok guzel

Koma Nergiza Botan Şervan Azadiye

Tîna Çiya

OneMic-Pioggia

QUI – Vasco Brondi – Le luci della centrale elettrica – TERRA

Pic by Irina Zovich

 

La traPunta #12

Eventi in città 17/2 – 23/2 da lapunta.org

  • Areoporto di firenze: Nardella guarda le carte e si mangia le mani. Le parole dell’avvocato Giovannelli.
  • Cattivi maestri V° ciclo, l’inverno tribale(https://lapunta.org/event/427): critica delle scienze della salute con l’etnopsichiatra, Salvatore Inglese. Ne parliamo con Massimi Sistemi.
  • Boicotta la guerra Boicotta la Turchia (https://lapunta.org/event/438): presentazione dell’opuscolo per il boicottaggio lanciato da Riseup4rojava.
  • Intervista a Natalia, sindacalista brasliana, sulla situazione in amazzonia, con collettivo SUM, studenti uniti Michelangelo.

La traPunta #10

Eventi in città 27/1 – 3/2 da lapunta.org

  • Nuova occupazione abitativa in via Incontri.
  • Aggiornamento da piazza Tasso in seguito all’assemblea del 26 gennaio.
  • Apertura laboratorio artistico in viale Corsica 81.
  • Primo corteo queer studentesco a Firenze, ne parliamo con il Collettivo Artemide.
  • Le rivolte in medio oriente e il silenzio dei media, con riseUP4rojava.

Stampa Rassegnata 088 2-8Dic

 

In questo “pillolo” :                              – Da Livorno-Stagno e la costa pisana l’invito alle realtà ambientali fiorentine per la mobilitazione nazionale delle “magliette bianche” . Con Guido, impegnato per la bonifica dei Siti di Interesse Nazionale, la condizione insostenibile di Calambrone e Tirrenia.
– Firenze solidale con il Popolo Bolviano: con Pietro della Rete Studenti Medi  tra gli organizzatori del presidio solidale in P.za dei Ciompi (dal Min. 30 circa)                                                                                                        – Gucci affitta il parco delle cascine per Natale sottraendone un pezzo all’uso pubblico.     I commenti della cronaca locale tra adulazione dei potenti e tentativi di green washing.

Radio Contado #45

Radio Contado, in diretta da Frittole:

DA MONDEGGI A PARMA PASSANDO PER IL ROJAVA

Sigla iniziale – Noi siamo quella razza…
intro e saluti
Litfiba – Proibito
Aggiornamenti sul processo di Mondeggi Bene Comune, chiacchierata con L’innominato, lettura del comunicato della CRC Jerome Laronze
Inti illimani – El pueblo unido
Incontro città e campagna, apicoltori e GAS a confronto: ne parliamo con Andrea
La Fattoria Zanardi – Progresso
Aggiornamenti sulla situazione in Siria del Nord con Cecilia, attivista di ritorno dal Rojava.
Rage Against the Machine – Wake up!
“Sicurezza alimentare, come garantirla?”: con Gabo della Mercatiniera di Parma
Los Fastidios – Birra, oi! e divertimento
Collegamento con Francesco del Collettivo di Agraria di Firenze
Rassegna Eventi
Gemboy – Pandora