Stampa Rassegnata 123 19-25Ott

In questo “pillolo” : – Semi Lock Down: scuole superiori di nuovo a casa e altre attività sospese. Sulla cronaca locale il balletto delle responsabilità istituzionali e le diseguaglianze evidenti.                                                                                                     – dateci i soldi o licenziamo ! dietro la retorica della difesa delle famiglie si nasconde il ricatto occupazionale di Toscana Aeroporti. Soldi pubblici per la nuova pista, soldi pubblici per non chiudere, soldi pubblici per ripianare le perdite… soldi pubblici per le compagnie low-cost con le politiche di Co-Marketing                                                         – “Assedio al Lusso” 2013 esce la condanna in primo grado per il corteo vietato dall’ordine pubblico. Dal min. 43.00 circa con Alessio, uno degli imputati.

Stampa Rassegnata 121 5-11 Ott

In questo “pillolo” – Transenne, Obblighi e Divise…Paternalismo e Ordinismo sono i vecchi arnesi buoni per ogni stagione. Ieri la “movida selvaggia” oggi la “movida contagiosa”.        – Basta DID ! al Liceo Dante gli student* alzano la voce contro i ritardi e le inadempienze di un vero  rientro in sicurezza. Con Giovanni, uno dei rappresentanti d’istituto, dal min. 17.00 circa.                                                                                            – I soli Focolai da non spegnere sono le Lotte ! Con Luca del Si Cobas dal min 31.00 circa un aggiornamento sulla repressione operaia e la lotta al contagio sui luoghi di lavoro.                                                                                                                                 – “Firenze Identitaria” ? Una nuova sede di casapound che Firenze schifa e non vuole. Con Firenze Antifascista dal min. 51.00 circa

Uhuru – Puntata 104 – 22 05 20

Uhuru. trasmissione 104. In questa puntata la musica highlife da Ghana, Nigeria e Sierra Leone.
Notizie sull’Egitto riguardanti gli arresti di giornalisti/e e la vendita di armi dall’Italia, repressione dei movimenti in Uganda e sgomberi a Nairobi

Stampa Rassegnata 097 24Feb-1Mar

In questo “Pillolo”:                                                                                                                    – Aeroporto di Firenze: la sentenza del Consiglio di Stato ghiaccia i bollenti spiriti di chi ha spinto il progetto fin qui.

– “guerra sporca” a chi si ribella;  non è sempre Domenica… . Assolti gli arrestati illegittimi per il giorno della Liberazione 2018 e respinti dal Tar i Fogli di Via contro il Si Cobas di Prato. Ne parliamo con Franco di IAM (dal min. 27.00 circa)

– Gara per i bus in Toscana: una “guerra giudiziaria” tra squali che getta nel caos le aziende, i servizi, i lavoratori e gli utenti. Il commento di  Alessandro dei Cobas Ataf (dal min. 45 circa)

 

Uhuru – Puntata 94 – 14 02 20

Sao Tomé

Dopo la pausa ritorna Uhuru con la trasmissone 94. In questa puntata i suoni di Sao Tomé e Principe e notizie su: l’invasione di locuste in Africa Orientale, l’arresto di Stella Nyanzi in Uganda e il rinnovo della convenzione tra Italia e Libia sui migranti

Stampa Rassegnata 090 6-12Gen.

In questo “pillolo”:                   – Il 2020 inizia con l’emergenza polveri sottili.    Se ne parla troppo poco, si agisce ancora meno.

– Scuola Pubblica e Università: Fioramonti si dimette, arriva Azzolini… ma la guerra tra poveri si chiama sempre “meritocrazia”. Un commento dopo Natale con Flavio dei Cobas Scuola (dal min. 18.00 circa)

– Domenica 26 Gennaio a Villa Montalvo Campi B. –> Festa ed Estrazione della Lotteria No Inc – No Aero. Uno spot!

– Sabato 18 Marcia per la Liberta’ a Prato per cancellare le multe e abolire i decreti salvini. Le ragioni degli operai multati con Sara del Si cobas (dal min. 42.00 circa)

Uhuru – Puntata 90 – 13 12 19

Uhuru. Trasmissione 90. In questa puntata parliamo di Mindelo, la città più musicale di Capo Verde. Le sue strade, la scena musicale e culturale, i suoi festival. Notizie su Algeria, concerto antiapartheid in Lesotho e l’addio a Ben Turok, militante comunista sudafricano.

Firenze, via Baracca 48, sgomberato l’ennesimo stabile.

Basta sgomberi a Firenze.

Erano circa le 9 di stamani quando le forze dell’ordine hanno isolato via Baracca bloccando tutti gli accessi laterali. Nel mirino vi erano due occupazioni: lo stabile al numero 48 abitato da circa 12 nuclei familiari e lo spazio IAM dove vive da circa due anni una comunità di 50 persone, già sgomberati dalle occupazioni in via Luca Giordano il 12 Luglio 2017 e da via Spaventa nel novembre dello stesso anno, oltre che la palestra popolare autogestita Gogo Rigacci. Il civico 48 è stato svuotato dagli abitanti senza uso di violenza fisica ma con un ingente spiegamento di mezzi mentre davanti allo spazio IAM si è velocemente ritrovato un compatto presidio di militanti che ha scoraggiato l’azione delle guardie. Ancora una volta vediamo un’amministrazione che, al servizio di investitori palazzinari, mette in atto politiche di supporto temporanee di fronte ad una crisi abitativa sempre più grave, in una città svenduta al turismo di massa dove solo nell’ultimo anno il prezzo di un’affitto è aumentato del 15%, in linea con gli aumenti degli anni precedenti.

In risposta a tali azione si è svolta un’assemblea pubblica in strada per dire ancora una volta NO AGLI SGOMBERI, LA CASA È UN DIRITTO. Sono intervenuti gli occupanti dello stabile, IAM, CUA, CAS, Potere al Popolo, i militanti della palestra e militanti del movimento fiorentino.