Stampa Rassegnata 053 4-10Feb

– Inceneritore di Firenze; Respinto ! Aggiornamenti dalla Lotta contro l’incenerimento dopo che la Regione Toscana ha respinto la nuova autorizzazione richiesta da Q-Thermo. Ne parliamo con Barbara delle Mamme No Inceneritore                                     – Nuovo Aeroporto; Il Governo dice SI per bocca del Ministro Toninelli che smentisce anni di dichiarazioni del M5S e conferma la vecchia malattia della politica. Movimenti e abitanti non si arrendono al potere del denaro. 30 Marzo Manifestazione ! Dalla viva voce del presidio di Lunedi 11 contro Nradella e Toninelli al Tram di Peretola

– Leonardo Company: in presidio mercoledi 13 contro la fabbrica di morte e in solidarietà con il kurdistan che resiste !

Stampa Rassegnata 025 25Giu-1Lug

 

In questo pillolo:

– Crollo Lungarno Torrigiani; colpa di uno_nessuno_centomila                                   – Illegalità Upper Class; evasori totali nel compleanno delle Fiamme Gialle, Reati Ambientali sui rifiuti in Toscana, alla Cava di Paterno (Vaglia) il “polverino 500 mash” non fa male.                                                               – 27 Giu. P.zza Ognissanti l’Antirazzismo da parata non attacca: con Rossi e Nardella     solo “i tecnici della mediazione  etnica”.             – Corporacion America al 62% in Toscana Aeroporti; più capitale = più precarietà              – 27 Giu. ManoNellaMano per il Parco. Una serata in difesa del territorio su cui il PD vuol decidere da solo con la “variante di castello”.

Stampa Rassegnata 024 18-24Giu.

In questo Pillolo:

– #27Giugno mano nella mano senza aeroporto e nocività. Perchè una mobilitazione estiva in difesa della Piana.

-Inceneritori e discariche: rilanciamo le alternative in una sola grande lotta.

– Razzismo&Intolleranza a Firenze non li insegna Salvini. Lo sgombero della tendopoli dalla Fortezza da Basso ad opera dei Vigili del PD (Maggio2011)

– Pitti Bimbo; una macchina che sfrutta sogni e genera incubi nel libro di Flavia Piccinni

– Vigili Urbani a Firenze; ai concorsi solo giovani per una vita spericolata.