Stampa Rassegnata 111 8-14Giu

 

In questo “pillolo”:                  – Inceneritore di Firenze: Questione chiusa! La vittoria di una stagione di mobilitazioni popolari è definitiva ma non completa. I rifiuti di Firenze verranno bruciati a Livorno da ENI ? se il progetto non va in porto faranno un altro inceneritore per la toscana centrale ? useranno “i carri armati” come ha dichiarato Giani del PD ?

– Fuori la finanza dalla previdenza dei lavoratori ! la vittoria contro il fondo pensione privato “Priamo” con Ale dei Cobas Ataf (dal min. 36.00 circa)

– La giustizia patriarcale assolve gli aggressori di Martina Rossi morta nel 2011 per sfuggire allo stupro: rabbia, riflessioni e prossime iniziative con Livia di Non Una di Meno dal min. 47 circa

Stampa Rassegnata 105 20-26Apr.

In questo “pillolo” :

– Fucili a Pompa e croci uncinate. Il neo-fascista perquisito a Campi B. alla vigilia del 25 Aprile.

– il 25 Aprile tra uso strumentale e memoria dal basso. La retorica della Ricostruzione prende il posto della Liberazione in un’ operazione utile alla Fase 2 dei poteri forti . Uno sguardo ai giornali.

– Scuola: tantissime incognite sulle possibilità di una vera ripresa che non interessa all’Italia che conta. Il punto di vista dei Cobas Scuola con Flavio (dal  min. 29.00 circa )

– Aeroporto di Firenze: politica e grandi imprese non mollano l’osso della crescita mentre voli e compagnie annunciano una crisi che non sembra passeggera.

Stampa Rassegnata 102 30Mar-5Apr

 

In questo “pillolo” :

7 Aprile ’79- 7 Aprile 2020: 41 anni fa il “processo all’Autonomia” 2 parole per ricordare.

– Nuovo Aeroporto: il 23 Marzo con uno studiato silenzio la Regione Toscana procede al primo atto per ricominciare l’iter autorizzativo bloccato dall’opposizione popolare e dalla giustizia amministrativa. Mentre la pandemia evidenzia i limiti fisici degli ecosistemi globali  e accende i riflettori sulla necessità di ridimensionare il trasporto aereo Toscana Aeroporti mette crescita e profitti avanti a tutto.

– GLS, TNT, SDA e molto altro: Tante vertenze da Firenze a Prato passando per Sesto e Calenzano. La “linea di classe” che attraversa la pandemia vede molti lavoratori e lavoratrici ancora esposti al contagio  sui posti di lavoro e altri a casa con molte incognite sul reddito. Chi sciopera e si astiene per proteggere la collettività e chi non chiude per non perdere guadagni. Con Sara del Si Cobas (dal min 36.00 circa).

Stampa Rassegnata 098 2-8Mar

In Questo “pillolo” :                                                                                                                   – Il 13 Febbraio la sentenza del Consiglio di Stato boccia la Valutazione di Impatto Ambientale per il Nuovo  Aeroporto. Una carrellata ragionata dei commenti e delle prese di posizione politiche apparse sui media. L’Aeroporto di Firenze è un caso paradigmatico dei tentativi padronali di forzare le procedure tecniche e le volontà popolari attraverso strumenti autoritari quali i Commissari straordinari per le Grandi Opere ipotizzati dal Piano Shock di Renzi. Le retoriche dello “stato di eccezione” usano senza scrupoli anche l’emergenza Coronavirus.

Stampa Rassegnata 079 23-29Set

In  questo “pillolo”

– I Media Main Stream gufano lo sciopero per il clima  del 27 Set. L’attacco di Nardella su La Nazione per demolire la vittoria popolare No Inceneritore                                            – Dietro le facili dichiarazioni di “sensibilità ambientale” la realtà resta fatta di Nocività e furto di democrazia – A Firenzuola l’ampliamento della Discarica del Pago con Mariagrazia del Comitato (dal min 28.00)   

– A Baciacavallo Prato-sud l’autorizzazione per la costruzione dell’Inceneritore di GIDA SPA con Francesco del Comitato (dal min 37.00)

 

STAMPA RASSEGNATA 019 14-20Mag.

In questo “pillolo” con intervalli musicali per etern@ bambin@
– l’Escapolgo Fiscale a Firenze; ma “i nostri” non scappano
– la svolta Green del PD è vecchia; si chiama “strategia integrata”
– Istat 2018; i numeri smentiscono le favole neoliberiste
– Nardella e il 2%; l’Arte della/per la propaganda è un Si alle Grandi Opere
– col nuovo Governo arriva il cam
po di detenzione ?
– buche e marciapiedi mettono in crisi l’amore tra giunta e media
– Campi al voto. Il Pd ha paura e punta tutto sui mezzi NO.