Buongiorno Palestina 45

Buongiorno Palestina !

Nella trasmissione di oggi incontriamo Giorgio Forti, membro di ECO, Ebrei Contro l’Occupazione.

Prof. Emerito di Biochimica delle Piante alla Facoltà di Scienze dell’Università degli Studi di Milano, ricercatore alla Johns Hopkins University di Baltimora. E’ Socio Nazionale dell’Accademia dei Lincei, già direttore del Centro di Studio della Biologia Molecolare delle Piante. Il Prof. Forti è anche membro di Salam ragazzi dell’Ulivo, ha collaborato con la ONG Vento di Terra alla costruzione della Scuola di Gomme, finanziata anche dal Ministero italiano degli affari esteri nel villaggio beduino di Al Khan Al Ahmar – Gerusalemme Est.

Qual’è la Capitale di Israele ? Si trasmette parte delle voci del  presidio davanti alla sede Rai di Roma per contestare che su Rai1 nella trasmissione a quiz “L’eredità” condotta da Flavio Insinna, alla domanda quale fosse la capitale di Israele si desse per sbagliata la risposta della concorrente che aveva detto Tel Aviv correggendola con Gerusalemme. Alle pretese di Israele di appropriarsi di Gerusalemme, l’ONU ha risposto più volte con Risoluzioni negative  del Consiglio di Sicurezza già nel 1980,  e la stessa definiva Gerusalemme città sotto giurisdizione internazionale e non già capitale dello Stato di Israele.

Per avere informazioni sulla Scuola di Gomme che si trova nel villaggio di Khan al Ahmar (tra Ramallah e Gerusalemme) l’Associazione che si interessa è Vento di Terra e questo il  link:  http://www.ventoditerra.org/

Musica: Rashid Taha / رشيد طه   [Ya Rayah] يا رايح [Tu che parti]  – Marcel Khalife / مارسيل خليفة  – Ommi (with Lyrics): أمي – Enzo Avitabile con la cantante palestinese Amal Murkus – 

Buongiorno Palestina 42

Buongiorno Palestina ! 

Luglio 2020: “La nuova Nakba”
Il Governo Netanyahu-Ganz si appresta ad applicare l'”Accordo del secolo“, così definito da Trump, quello dell’annessione della Valle del Giordano e di Gerusalemme Est. Si tratta di zone già sotto il tallone di Israele ma la cui “normalizzazione” segnerà il destino di tanti palestinesi, una nuova Nakba. Ne parliamo in un’intervista a Chiara Cruciati, giornalista e scrittrice, firma nota del Manifesto per i problemi del Medio Oriente fin dal 2011. Chiara è Caporedattrice dell’agenzia di informazione Nena News,  (Near East News Agency), collabora anche con Left, Rassegna Sindacale, L’Indro, Terra Santa. Tra le sue produzioni i due libri “Cinquant’anni dopo” e “Israele, mito e realtà” scritti insieme a Michele Giorgio.  Nena News, aperta al contributo di giovani reporter, si propone di fornire aggiornamenti quotidiani sui conflitti in corso, sui processi politici di cambiamento, le dinamiche sociali, le lotte dei lavoratori, il protagonismo emergente dei giovani e delle donne, le produzioni culturali e musicali.  Lo fa sia attraverso la pubblicazione di articoli, reportages ed analisi, che mediante la produzione e diffusione di materiale multimediale.

 Link : https://nena-news.it/chi-siamo/

Musica:  Adnan Joubran: La  Danse de la Veuve [Live]  – Le Trio Joubran in Mexico !: La Ciudad de Las Ideas Puebla 2013 – Il Trio Joubran in La Boîte à Musique di J.F. Zygel – Roger Waters sings: We shall overcome for Nakba day 2020


 

 

 

 

 
 

Buongiorno Palestina 26

Buongiorno Palestina !

Intervistiamo oggi il  Dott. Lorenzo Mirabile, chirurgo pediatrico,  che si reca due volte all’anno in Palestina per operare i bambini nei  territori palestinesi con il  PCRF (Palestinian Children Relief Found): a Gaza, Ramallah, Hebron e Gerusalemme Est (l’Ospedale Makassed).  Il Dott. Mirabile  è stato  primario dell’ Ospedale Bolognini di Bergamo e poi  Primario dell’Ospedale Mayer . E’ specialista nel trattamento delle vie respiratorie con tecniche di avanguardia. In questa intervista  testimonia le dolorose difficoltà che incontra nell’operare i bambini colpiti da patologie legate agli atti di guerra che Israele mette in atto sia durante le manifestazioni, come è avvenuto per la “Marcia del Ritorno” a Gaza, sia nei territori occupati in Cisgiordania, a causa dei gas lacrimogeni, gas soffocanti o a seguito di bombardamenti. Le difficoltà che lui e la sua equipe hanno riscontrato sono sopratutto nel riuscire a far mantenere in vita bambini che, felicemente operati, avrebbero necessità di continuare la degenza ospedaliera con terapie di mantenimento per lunghi periodi. Purtroppo la  mancanza di personale locale specializzato, la cui formazione è attualmente irrealizzabile per mancanza di fondi e per le difficoltà di spostamento del personale sanitario, ostacolato dalle restrizioni israeliane, fanno si che, spesso, questi bambini muoiano. Al suo impegno in Palestina con il PCRF  il Dott. Mirabile affianca quello del lavoro per la sua  ONLUS dal nome “RespiriAmo la Vita” a cui ha iniziato a dedicarsi con maggior impegno da circa un anno.

Buongiorno Palestina 13

Buongiorno Palestina!   

  • In questa puntata:
  • Storia della Palestina: le guerre
  • La situazione prima della 1° Guerra mondiale
  • l’Inghilterra nei documenti segreti
  • Guerra di Suez (1956)
  • Guerra dei sei giorni (1967)
  • Prime risoluzioni ONU