Stampa Rassegnata 125 2-8Nov

In questo “pillolo”:  – Scuola: un Presidio Permanente per riaprire in sicurezza le superiori e non far chiudere medie&elementari. Priorità alla Scuola lancia la mobilitazione dall’assemblea pubblica di sabato 7 in p.za Santa Croce.

– La Magnifica casa occupata delle donne lancia la raccolta fondi contro sgombero e fogli di via. Una Magni*fica lettura collettiva dal min 21.00 circa.

– Sciopero de* lavorator* del Sociale: venerdi 13 il presidio per la salute e la continuità del reddito con Diego dal min. 29.00 circa.

– Confindustria & i Sindaci della Piana firmano un protocollo… ma su cosa ? in ogni parola si nasconde un boccone avvelenato. Una lettura mooooolto sospettosa.

Stampa Rassegnata 097 24Feb-1Mar

In questo “Pillolo”:                                                                                                                    – Aeroporto di Firenze: la sentenza del Consiglio di Stato ghiaccia i bollenti spiriti di chi ha spinto il progetto fin qui.

– “guerra sporca” a chi si ribella;  non è sempre Domenica… . Assolti gli arrestati illegittimi per il giorno della Liberazione 2018 e respinti dal Tar i Fogli di Via contro il Si Cobas di Prato. Ne parliamo con Franco di IAM (dal min. 27.00 circa)

– Gara per i bus in Toscana: una “guerra giudiziaria” tra squali che getta nel caos le aziende, i servizi, i lavoratori e gli utenti. Il commento di  Alessandro dei Cobas Ataf (dal min. 45 circa)

 

Stampa Rassegnata 068 27Mag-2Giu

 

In questo “Pillolo”: – il TAR “boccia” il          progetto di Nuovo Aeroporto di Firenze. Nella cronaca Main Stream largo spazio  alla rabbia dei Padroni del Territorio. La sentenza rafforza le ragioni del NO ma restano aperte le criticità dell’Aeroporto attuale cresciuto a dismisura per i soliti interessi. Teniamo aperta la discussione e alta la guardia.                                           – a Prato Scioperano i “dannati della Moda” contro la nuova schiavitù. Dalla Tintoria DL alla Tintoria FADA la protesta mette a nudo il Tessile Pratese. Con Sarah del Si Cobas per raccontare le lotte e i tentativi istituzionali di spegnerla (min. 28 circa)