Buongiorno Palestina 43

Buongiorno Palestina !

PALESTINA e CINEMA 

La persona che incontriamo oggi è Riccardo Bocco, professore di sociologia politica all’Istituto di Studi Internazionali e dello Sviluppo di Ginevra.
Il professor Bocco ha una profonda conoscenza della filmografia palestinese sia per quanto riguarda il cinema per il grande pubblico che per quanto riguarda la documentazione filmografica.

Oggi Buongiorno Palestina! festeggia un anno di trasmissione. Per questo anniversario vi offriamo una puntata speciale di 1 ora e mezzo e un breve filmato di 10 minuti, che vi farà vedere attraverso la semplice preparazione di un piatto tradizionale, di quale normalità è fatta la vita quotidiana dei palestinesi.

Questo il link al film breve: Maqloubeh, di Nicolas Damuni (2012).:  https://www.youtube.com/watch?v=GmsE3Ls3cPI&feature=emb_logo

 

 

Musica dalle colonne sonore dei film :

  • Intervento Divino” film del 2002 scritto, diretto e interpretato dal regista palestinese Elia Suleiman, vincitore del Premio della giuria al 55º Festival di Cannes.La voce è di Natacha Atlas è una cantante belga, conosciuta per la sua fusione della musica araba con la musica etno-elettronica e suoni di Amon Tobin lui è un musicista e disc jockey brasiliano.
  • WAJIB – Invito al matrimonio”, regia di Annemarie Jacir, un film tutto palestinese di Annemarie Jacir. Con Mohammad Bakri, Saleh Bakri, Palestina 2017. 
  • Paradise Now – Regia di Hany Abu-Assad (Germania, Paesi Bassi, Francia) premiato al Festival di Berlino del 2005 e al Golden Globes. La colonna sonora è di Jina Sumedi, giovane compositrice e attrice olandese.
  • Il giardino di limoni, un film di Eran Riklis,(Israele, Germania, Francia 2008). Con Hiam Abbass, Ali Suliman, Doron Tavory, Rona Lipaz-Michael, Tarik Kopty

Ricordiamo la manifestazione di sabato 30 maggio: ci troveremo davanti alla ASL Santarosa, alle ore 17 in fila indiana e distanziati di 2 metri per manifestare su Salute, Lavoro, Ambiente, Diritti, Scuola.

 

8Hertz – Industrial Cut-Up FPTV. Podcast della puntata del 23/04/2020



Tutto il materiale sonoro di questa puntata è composto da improvvisazioni elettroniche e accrocchioniche di Filippo Panichi.
Potete ascoltare le sperimentazioni nella loro completezza in questa playlist di youtube:  Filippo Panichi: lennahc lanoitacude trevortni spooldnuorg 

Avete ascoltato/ascolterete audio tratti dai film:
Agente Lemmy Caution Missione Alphaville (Jean-Luc Godard)
Essi Vivono (John Carpenter)
La Via Lattea (Luis Buñuel)
La Terza Generazione (Rainer Werner Fassbinder)
Il Fascino Discreto Della Borghesia (Luis Buñuel)
Brazil (Terry Gilliam)
Dark Star (John Carpenter)
The Zero Theorem (Terry Gilliam)

Wombat scuola: parola al collettivo NOUS, Gobetti Volta.

Parola a chi le scuole le frequenta: ai nostri microfoni studentesse e studenti del collettivo NOUS dell’ISIS Gobetti Volta.

I falsi positivi in Colombia, intervista ad Entrelazando.

I falsi positivi in Colombia: migliaia di persone uccise solo per soddisfare le statistiche della lotta al comunismo finanziata dagli Stati Uniti, persone adescate e massacrate con la complicità del governo, i cui responsabili rimangono ancora oggi pressochè impuniti. Intervista al collettivo itinerante Entrelazando che sta svolgendo un’inchiesta a fianco di tre madri di falso positivo.

 

8Hertz – Ascolti Cinematografici. Podcast della puntata del 27/09/2018

Torna 8Hertz con la prima puntata della terza stagione.
Si parla di cinema e di colonne sonore tra le più estreme

Scaletta:
Harry Dean Stanton – Volver, Volver
Antonio Sanchez – The Anxious Battle for Sanity – Birdman Soundtrack
Ennio Morricone – Grupop di improvvisazione nuova consonanza – Un Tranquillo Posto Di Campagna (Suite)
William Bell & Tobe Hooper – The Texas Chainsaw Massacre Soundtrack
Cigarettes After Sex – Nothing’s Gonna Hurt You Baby

8Hertz – Quimbanda! Podcast della puntata del 14/06/2018

Quimbanda! Puntata dedicata al mondo dell musica “altra” brasiliana: tra ascolti post punk, tropicalismo, punk paulista e batucade, si chiacchera insieme a Federico Fragasso di Ur-Suoni sulle uscite della neo etichetta e sulle follie anni 80 della controcultura brasiliana.

Abbiamo ascoltato:

    • Cornelius – Brazil
    • Caveiras – Ponta de Lança Africano (Umbabarauma)
    • Arrigo-Barnabé – Shirley-Sombra
    • Tema do Zé do Caixão – Coffin Joe Theme
    • Black Future – Eu Sou O Rio
    • Mercenàrias – Polìcia  
    • Patife Band – Poema Em Linha Reta
    • Caveiras – Expresso 2222
    • Caetano Veloso – Triste Bahia
    • Os Mutantes – Ave Lucifer
    • Tom Zé – Toc
    • Arto Lindsay e Davi Moraes – Simply are – live 1998
    • Lampreda – La Fiesta del Caracòl
    • Lampreda – Il Fiume Arnold
    • Einsturzende Neubauten – Tanz Debil
    • Caveiras – Estação do Correio do Brás

 

8Hertz – Tales from the Green Box Vol1

Nel chaos del Green Box e del Monotron ascolterete: Weedeater, Bongzilla, Cypress Hill, naotodate, eyehategod, brani e discorsi tratti dai film “Vita da Bohème”, “Leningrad Cowboy Go America”, “La Fiammiferaia” e “Calamari Union” di Aki Kaurismäki.