La radio al tempo del colera, diretta speciale mercoledì 25 Marzo

Diretta speciale di mercoledì 25 Marzo, quì l’audio completo:

Interventi:

Stefano Cecchi USB Firenze sullo sciopero generale:

Carolina Martelli, giurista, con un parere tecnico sugli ultimi decreti:

Emma Festini di Studenti di Sinistra parla della situazione nelle università:

Simone Pieranni, giornalista, con il quale mettiamo a confronto il sistema cinese (e come ha reagito all’emergenza) con quello occidentale:

Antonio, antropologo, sulla condizione dei braccianti negli insediamenti informali in Italia meridionale:

+++ Wombat Reload +++

I tempi cambiano velocemente e quello che fino a ieri ci sembrava routine adesso ci manca da morire; le mura di casa ci stanno strette e lo scenario intorno a noi ci riporta a visioni apocalittiche che solo nei film avevamo visto. Ma non c’è niente da fare, siamo costretti a cambiare le nostre abitudini, e questo è difficile.

L’etere però continua a viaggiare indisturbato come prima (forse anche meglio) per portare voci, suoni, sorrisi e riflessioni nelle case delle persone. Certo è che dietro quelle voci c’è qualcun* che sta attraversando le vostre stesse difficoltà, costrett* come voi a cambiare ritmi e prospettive.

Detto fatto: il wombato fiorentino ha già in mente un palinsesto “eccezionale” che entrerà in vigore già dai prossimi giorni. Palinsesto che sarà pronto ad accogliere le voci ed i contributi di tutte quelle persone che anche da recluse in casa hanno qualcosa di interessante da dire, di quegli spazi che sono rimasti vuoti e silenziosi., di quegli strumenti che rimarrebbero silenziosi e di tutto ciò che ci sembrerà adeguato e d’aiuto. L’impegno messo fino a ieri nelle lotte e nei desideri non può fermarsi davanti a un decreto, deve cambiare forma, mezzo, strumento.

Dunque il consiglio potrebbe essere: state in casa E ASCOLTATE RADIO WOMBAT

Ci sentiamo nell’etere

Stay tuned

 

La traPunta #10

Eventi in città 27/1 – 3/2 da lapunta.org

  • Nuova occupazione abitativa in via Incontri.
  • Aggiornamento da piazza Tasso in seguito all’assemblea del 26 gennaio.
  • Apertura laboratorio artistico in viale Corsica 81.
  • Primo corteo queer studentesco a Firenze, ne parliamo con il Collettivo Artemide.
  • Le rivolte in medio oriente e il silenzio dei media, con riseUP4rojava.