Diretta del 3 Giugno 2020

Diretta completa:

Collegamento dagli Stati Uniti con Belka e Strelka:

Intervista ad Antonio Fiorentino sul patrimonio immobiliare pistoiese:

Radio Contado #66

Radio Contado, in diretta da Frittole:

Continuando a Cantare, Coltivare, Protestare

Intro e saluti
CCCP – Emilia Paranoica (remiscelata)
Contadini e mercati ai tempi del malanno: Marcello, Comunità Rurale Diffusa
Giorgio Gaber – I reduci
Contadini e mercati ai tempi del malanno: Elisabetta da Trento
Clepto Cantautorato Bolognese – Io non sono abbastanza furbetto
Coltivare il proprio Orticello, aggiornamento sulle ordinanze
De Andrè – Al ballo mascherato
Parliamo di bracciantato agricolo a Rosarno e in Italia, con Alessia
Pedro Munhoz – Cançao de terra
Poetica contadina, didattica a distanza con Marco de La Leggera: Stornelli e canti di segatura del grano e brucatura delle olive, dall’Abruzzo alla Toscana.
Prodigy – Weather experience
Il 1° Maggio transfemminista, ne parliamo con Livia di NUDM

Braccianti in Italia: una sanatoria non basta!

Il settore agro-alimentare rischia di rimanere senza lavoratori per le raccolte estive, mettendo a repentaglio l’approvvigionamento della grande distribuzione che, ora più di prima, vede i fatturati lievitare. Intanto gli insediamenti informali del sud Italia rischiano di diventare dei veri e propri focolai per la diffusione di MERS.Cov-2 a causa di una situazione che da anni viene affrontata con la sola repressione ma non risolvibile con una semplice sanatoria che andrebbe a incidere solo su uno dei fattori di precarietà dei lavoratori migranti. Ne parliamo con Alessandro Verona, medico di INTERSOS che da due anni porta assistenza sanitaria nei ghetti di Puglia, Calabria e Lazio. Appelli per la regolarizzazione dei migranti in Italia:

– appello promosso dalla campagna “Ero straniero” 

appello promosso dalla campagna “Sono qui- Sanatoria subito”

vari appelli e documenti riguardanti gli emendamenti al decreto-legge Cura Italia includono anche la richiesta di regolarizzazione, ad es. il documento promosso da ASGI

 

La radio al tempo del colera. Diretta speciale 15 Aprile 2020

Cento anni esatti dalla rapina che vide erroneamente e volontariamente giustiziati due anarchici italiani, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti. Ma non è questo il tema della diretta che cerca invece di approfondire la questione della carenza di braccianti che rischia di non assicurare i pasti sulle tavole degli italiani e svariati quattrini nelle tasche dei signori della GDO. Collegamenti con la Puglia dello sfruttamento e della precarietà assoluta grazie alle voci di Raffaele Falcone (FLAI CGIL) e Alessandro Verona, medico di INTERSOS.

La radio al tempo del colera, diretta speciale mercoledì 25 Marzo

Diretta speciale di mercoledì 25 Marzo, quì l’audio completo:

Interventi:

Stefano Cecchi USB Firenze sullo sciopero generale:

Carolina Martelli, giurista, con un parere tecnico sugli ultimi decreti:

Emma Festini di Studenti di Sinistra parla della situazione nelle università:

Simone Pieranni, giornalista, con il quale mettiamo a confronto il sistema cinese (e come ha reagito all’emergenza) con quello occidentale:

Antonio, antropologo, sulla condizione dei braccianti negli insediamenti informali in Italia meridionale:

Wombat News 23.7.2018

Prosegue il processo a Shell ed ENI sul caso OPL 245, continuano le mobilitazioni dei braccianti in Calabria e i flussi migratori, naturalmente, non si fermano. I modi per attraversare le frontiere sono molteplici e a volte anche un pedalò può rivelarsi efficace. Queste alcune delle notizie selezionate queta settimana per voi da radio Wombat.