Buongiorno Palestina 48

 

 

 

 

 

                                               PALESTINE NEWS 1

I titoli di questa lunga Rassegna stampa e notiziario di fine agosto:

  • Peggiorano le condizioni di salute dei quattro palestinesi  che hanno attuato lo sciopero della fame contro la detenzione amministrativa
  • Israele usa i droni per causare distruzioni a Gaza
  • Riyadh frena sull’accordo di normalizzazione con Israele
  • Israele reprime la Cultura Palestinese
  • Vittoria in tribunale per i tre di Humboldt
  • Annessione della Cisgiordania e “Accordo di Abramo”
  • Archivio di Stato di Israele: come Israele nasconde il suo passato
  • In-Giustizia” israeliana: l’assassinio di palestinesi si cancella ai servizi sociali
  • Bottini di guerra: trafugate dal Mossad le “Corone di Damasco” e preziosi manoscritti islamici.
  • Israele: porte chiuse ai “convertiti” all’ebraismo
  • “Rifiutai l’offerta di pace di Olmert”: Abu Mazen si racconta
  • Qualche luce in Germania sulle accuse di antisemitismo
  • Pacchi esplosivi israeliani a Kafr Kaddum e Nablus
  • Gaza sotto bombardamenti israeliani per il 24° giorno consecutivo, con elettricità a singhiozzo e mancanza di acqua, combatte anche contro il Covid-19.

Le nostre fonti: Amicizia Italo-Palestinese, Assopacepalestina, Infopal, Bocche Scucite, PCHR(Centro Palestinese per i Diritti Umani), il Manifesto, Haaretz, Nena News,Invicta Palestina, Palestina Cultura è Libertà, The Electronic Intifada, Israele Net.

Musica: Bint El Shalabia: Fairuz Tribute – Milagro Acustico: Madinati Noto-Adnan Joubran: La danse de la veve – Feiruz: Li Beirut

 

Buongiorno Palestina 26

Buongiorno Palestina !

Intervistiamo oggi il  Dott. Lorenzo Mirabile, chirurgo pediatrico,  che si reca due volte all’anno in Palestina per operare i bambini nei  territori palestinesi con il  PCRF (Palestinian Children Relief Found): a Gaza, Ramallah, Hebron e Gerusalemme Est (l’Ospedale Makassed).  Il Dott. Mirabile  è stato  primario dell’ Ospedale Bolognini di Bergamo e poi  Primario dell’Ospedale Mayer . E’ specialista nel trattamento delle vie respiratorie con tecniche di avanguardia. In questa intervista  testimonia le dolorose difficoltà che incontra nell’operare i bambini colpiti da patologie legate agli atti di guerra che Israele mette in atto sia durante le manifestazioni, come è avvenuto per la “Marcia del Ritorno” a Gaza, sia nei territori occupati in Cisgiordania, a causa dei gas lacrimogeni, gas soffocanti o a seguito di bombardamenti. Le difficoltà che lui e la sua equipe hanno riscontrato sono sopratutto nel riuscire a far mantenere in vita bambini che, felicemente operati, avrebbero necessità di continuare la degenza ospedaliera con terapie di mantenimento per lunghi periodi. Purtroppo la  mancanza di personale locale specializzato, la cui formazione è attualmente irrealizzabile per mancanza di fondi e per le difficoltà di spostamento del personale sanitario, ostacolato dalle restrizioni israeliane, fanno si che, spesso, questi bambini muoiano. Al suo impegno in Palestina con il PCRF  il Dott. Mirabile affianca quello del lavoro per la sua  ONLUS dal nome “RespiriAmo la Vita” a cui ha iniziato a dedicarsi con maggior impegno da circa un anno.

Stampa Rassegnata 081 7-13Ott.

 

In questo “pillolo” :                                         – #RISEUP4ROJAVA Anche nella Firenze del partigiano Orso una settimana di mobilitazioni contro l’attacco di Erdogan al Confederalismo Democratico. Cosa è successo e prossimi appuntamenti con Erica di IAM.                    

 – Signa sale sul ponte: continua la lotta degli abitanti per la salute e una mobilità  sostenibile contro le false promesse della politica locale e Regionale. Dalle vive voci del comitato (dal min. 26.00)                

– Il Lago di Peretola ferito dalla Falorni Farmaceutica: dalla stampa locale alle speculazioni di chi vorrebbe sbarazzarsene per far posto al nuovo aeroporto.