Diretta del 7.6.20

Radio Wombat scopre talenti.

Dopo le mirabolanti rassegne stampa del Professor Probo, dopo le galattiche esplorazioni del Maestro Ottany, oggi è stato ospite a questi microfoni il Giovane Di Fabrizio, un giovane (chi l’avrebbe detto?!) cantautore che ha suonato in diretta alcuni suoi pezzi e assieme al Maestro Ottany ci ha fatto sentire la loro “musica per orchestra aliena”.
Ah, sì, a commentare qui accanto non è mancato, nemmeno stavolta, Antonio Probo.
Quindi una deriva molto seria per la diretta domenicale, che tuttavia non manca di informare con notizie dal mondo dei piccioni pakistani, di Al Bano e del nostro pocoamato sindaco.

Non si danno rimborsi, non si fanno prigionieri.

Diretta del 24-5-20

Nella diretta di oggi abbiamo parlato di alcune lotte in corso a Firenze, di prossime manifestazioni, delle iniziative di sostegno alimentare con un’intervista al Laboratorio Diladdarno e all’Occupazione di via del Leone.

Poi abbiamo preso una deriva strana: notizie assurde dal mondo assieme a Antonio Probo e ancora un viaggio fra le stelle alla scoperta delle razze aliene assieme al Maestro Ottany.

Diretta speciale del 10/05/20

Oggi puntata specialissssima su Radio Wombat! Abbiamo avuto due ospiti di eccezione in diretta: il comico/scrittore/cuoco/professore più maldestro d’Occidente, Antonio Probo, e il grande compositore/ufologo Maestro Ottany! Abbiamo discusso di cazzate&alieni, sostanzialmente. Ma lo abbiamo fatto con stile.
Godetevi questo abisso!

Per fortuna abbiamo poi recuperato sul finale con il primo dei molti approfondimenti che faremo sulle iniziative di sostegno alimentare che si stanno svolgendo a Firenze in questo periodo. Oggi ne abbiamo parlato con i/le compagni/e del CPA Fi Sud!

Diretta speciale del 03/05/2020

Puntatona domenicale su radio Wombat! Oggi un sacco di argomenti: dalla Tav Fiorentina alle carceri turche, dallo sciopero dei Riders alle lotte zapatiste; e poi ancora: Firenze Solidale, Festival di Letteratura Sociale, Casa Rossa Occupata, nuove radio autogestite, medici albanesi, extraterrestri, Kim Jong-Un e tanto altro!

Un sacco di canzonacce e, per finire, sorpresona: il teatro alla radio!