Stampa Rassegnata 070 10-16Giu

– No Aeroporto No Espropri! Sab 22 Giugno a Signa la Camminata sui terreni minacciati da Toscana Aeroporti. Il Master-plan bocciato anche dal TAR non distrugge solo le Oasi della Piana ma diventa una enorme operazione di LAND GRABBING ai danni dell’agricoltura. Con Antonio del Presidio No Inc No Aero (dal min. 4)                                                          – Ultimo saluto a Lorenzo “ORSO”  “Tekoser”. Con Sara di IAM il dettaglio della cerimonie del 23-24 con riflessioni e aggiornamenti sulla lotta che continua; in Rojava, a Firenze e in tutto il mondo.  (dal min. 30)                                                       – Non Una di Meno; La mobilitazione è permanente contro gli accordi della Regioni Toscana con gli  anti-abortisti e per il potenziamento dei consultori in difesa della salute di tutt@. Mercoledi 19 a Santa Rosa. Con Clara e Livia ( dal min. 49)

Stampa Rassegnata 069 3-9Giu

In questo “Pillolo”                                  – L’inceneritore di Firenze si può fare: pur di non chiudere la questione il TAR emette una fanta-sentenza. Facciamo chiarezza nel complicato scacchiere in cui l’unica grande opera utile resta Il Parco della Piana!             – Le sentenze dei TAR e la “guerra” della politica alla magistratura: Berlusconi_Renzi_Salvini stili diversi dello stesso desiderio di sbarazzarsi della “democrazia”; anche quella formale.                                               – Sicurezza_degrado_&_baby gang. Isolotto; nel bronx raccontato da Fratelli d’Italia il Boss resta il PD ma in molti non abboccano. Con Gabriele un antifascista del quartiere (dal min. 42)                                                                                                               – Calci dal Basso: si vola alle semifinali! una presa diretta a bordo campo tra scuole calcio e vecchie glorie (dal min. 48)

Stampa Rassegnata 064 29Apr-5Mag

In questo “Pillolo”:

Jpeg

– ex Collegio la Querce: un magnate Indiano per farne un Hotel di Lusso

– Prato: tra autoritarismo Prefettizio e neofascismo istituzionale c’è chi non piega la testa. Ne parliamo con Nicola (dal min. 13.00) e con Tommaso (dal min 36.00)

– Firenze non ha paura! : 11 Maggio il corteo dopo l’udienza del “Processone”. Il Col Pol di Scienze Politiche lancia manifestazione e presenta l’Unifight Fest (dal min 21.00)

– Renzi e Nardella al Teatro del Sale: immancabili le sparate su TAV e Aeroporto

 

Stampa Rassegnata 062 15-21Apr

 

In questo “pillolo”:                                   – 23 e 24 Aprile: AnchFirenze per la Libertà di Ocalan. Sara presenta le iniziative della Comunità Kurda dentro la campagna di solidarietà internazionale lanciata da Leyla Guven a Novembre 2018.                                                                                                   – Aeroporto di Firenze; Arriva il decreto firmato Toninelli. Padroni e Affaristi festeggiano un atto formale largamente enfatizzato per spingere ancora un progetto folle bocciato dalle comunità locali.                                                                                                                        – Prima vittima dell’Ordinanza Anti-Balordi: come volevasi dimostrare è una donna straniera che aspettava il bus per andare a lavoro.  

 

Stampa Rassegnata 053 4-10Feb

– Inceneritore di Firenze; Respinto ! Aggiornamenti dalla Lotta contro l’incenerimento dopo che la Regione Toscana ha respinto la nuova autorizzazione richiesta da Q-Thermo. Ne parliamo con Barbara delle Mamme No Inceneritore                                     – Nuovo Aeroporto; Il Governo dice SI per bocca del Ministro Toninelli che smentisce anni di dichiarazioni del M5S e conferma la vecchia malattia della politica. Movimenti e abitanti non si arrendono al potere del denaro. 30 Marzo Manifestazione ! Dalla viva voce del presidio di Lunedi 11 contro Nradella e Toninelli al Tram di Peretola

– Leonardo Company: in presidio mercoledi 13 contro la fabbrica di morte e in solidarietà con il kurdistan che resiste !

Turistificazione a Firenze: nodo SET Firenze si presenta.

“A Firenze e in Toscana il turismo globale si presenta come monocultura industriale, estrattivista e colonialista. Un’industria pesante che, in città e territori in piena recessione economica, crea dipendenza vitale, ma che, esportando i capitali, impoverisce – anche economicamente – le città d’arte”. SET Firenze si presenta alla città:

introduzione al manifesto SET firenze a cura di Ilaria Agostini, laboratorio politico perUnaltracittà.

Roberto Budini Gattai (laboratorio politico perUnaltracittà) racconta le esperienze della rete set in Italia ed in Europa.

Antonio Fiorentino (laboratorio politico perUnaltracittà) illustra i risultati della ricerca sui nuovi padroni della città turistificata.

l’assemblea dei cardatori illustra alcune pratiche di resistenza alla turistificazione.

Turistificazione della parte nord-ovest della città e nella piana, a cura di CSA Next Emerson.
Estrattivismo e turistificazione delle campagne, a cura della comunità di resistenza contadina Jerome Laronze.
LaPolveriera SpazioComune sul ruolo degli spazi sociali nel tessuto urbano fiorentino.
Mondeggi Bene Comune verso l’asta del 1 marzo.
I cambiamenti della città appena fuori dal centro, tra grandi opere e riqualificazione a cura dell’occupazione Corsica81.
Turistificazione e grandi opere, la piana nella stretta della turistificazione, con l’assemblea per la piana contro le nocività.
Tiziano Cardosi (no Tav Firenze) sulle grandi opere fiorentine.
Congresso SET 1,2,3 Marzo 2019 a Firenze.
Dibattito aperto.

Stampa Rassegnata 049 7-13Gen

In Questo Pillolo: Con Manuela del Comitato di Signa per capire cosa c’è dietro la “protesta dei lenzuoli” che preoccupa il Pd Comunale, Regionale e i padroni del territorio. Se il progetto di Nuovo Aeroporto piega e subordina il territorio alle sue esigenze l’iniziativa dal basso può cambiare le carte in tavola. Giovedi 24 ore 16.00-20.00 sul ponte a Signa per dire “Si Ponte, Salute e Mobilità. No Aeroporto e Nocività”

 

Stampa Rassegnata 046 3-9Dic.

– Sabato 15 Sciopera Ataf. Sentiamo perchè nelle parole di chi ci lavora.
– La giornata contro le Grandi Opere. Dalla Piana di Firenze alla Valle di Susa un 8Dic. che da il coraggio di proseguire.
– Le Compensazioni Ambientali sono un nemico insidioso. Signa rischia di perdere ancora con la svendita del PD ai diktat del grande aeroporto.
– La bretella fantasma costataci 30MILIONI. Chi li ha presi ? tutti lo sanno e nessuno fa niente.