POIUYT – Lettere Contrarie

Un programma tutto dedicato alla letteratura, e più precisamente a quella letteratura portatrice di una cultura libera, solidale e critica della società capitalista in cui viviamo.
Romanzi, saggi, poesie e riviste accomunate dalla convinzione che la cultura abbia un valore incommensurabile e debba essere condivisa e accessibile a tutt*.

Domenica alle 15.30 (diretta)

L’Urlo dei Balcani

“In un posto insolito, in un’ora insolita, anche il discorso diventa insolito, come in un sogno” diceva Ivo Andric… Ma pure l’Urlo dei Balcani aggiunge il Wombat. Storie, notizie, curiosità, reportage e tanto altro dai nostri vicini balcanici a cui diamo voce attraverso questo insolito urlo. Yuriiiiiii!!!

Due giovedi’ al mese alle 17.30 (diretta)

Carta Canta

Storie di rivolte e rivoluzioni. Approfondimenti politici con la voce di chi non si accontenta di vivere in un mondo a due dimensioni. A cura del blog Origami.

Il martedì alle 12 (diretta)

Container

Container! Uno spazio libero per riascoltare alcuni eventi registrati in città. Presentazioni di libri, dibattiti, interviste, concerti, live vari.
Uno scatolone pieno pieno di racconti.

Ogni domenica mattina, alle 10

Radio Contado

Radio Contado: un’incursione nel mondo contadino, con notizie, aggiornamenti, almanacchi, rassegne stampa e dirette dal campo.
Per due ore a settimana la contadinanza arriverà ovunque vogliate che sia, passando dal serio al faceto come il canto del maggiaiolo e alternando rubriche tecniche ad approfondimenti storico-politici.
Finalmente la ruralità trova un megafono attraverso il quale raccontare e raccontarsi.
Con Radio Contado la resistenza contadina ha una sola voce.

Il mercoledì alle 14.30 (diretta)