Radio Contado #75

Radio Contado, in diretta da Frittole:

 Grigio, Ruvido e Bepi; Borges, Giono e Zibechi; la miseria della città, la ricerca, la poetica, l’epidemia.


 

Intro e saluti
Gipsy King – Hotel California
Grigio legge “il piacere di mangiare” di Wendell Berry
99 Posse – Quello che
4^ e ultima puntata de “L’uomo che piantava gli alberi” di J. Giono, letto dal Rosso
Ruvido sulla città, monologo da “Cibo del vento” del Teatro Contadino Libertario
Paolo Conte – Onda su onda
Ruvido legge “La stupidità della vita urbana” articolo di Raul Zibechi per La Jornada
Novos Baianos – A menina dança
Presentazione della rivista Epidemia con Pietro e Michele, ricercatori e membri del collettivo.
Stromae – Avf
Grigio Legge “La casa di Asterione” da “L’aleph” di Jorge Luis Borges
Rassegna eventi
Punkreas – La canzone del bosco